Viaggiatrice del mondo e gitana musicale, mi sono nutrita con passione e curiosità insaziabile delle tradizioni musicali dei paesi dove ho posato il mio zaino. In Italia, dove ho vissuto per otto anni, ho scoperto le polifonie tradizionali e partecipato per diversi anni al coro di canto popolare Voci di Mezzo diretto dal Maestro Angelo Pugolotti. Con Lorenzo Valera ho fondato il duo, poi quartetto Tez e il quartetto Cantarei, con un repertorio incentrato sulle tradizioni orali italiane ed europee, con accenti sulle lingue minoritarie e i canti sociali e di lotta. Agitatrice culturale, ho partecipato con altri alla fondazione dell’associazione PassAmontagne con la quale ho organizzato diversi stage di iniziazione al canto polifonico in Francia e in Italia. Nel 2015 e 2016 la mia curiosità mi ha portata nel sud del mondo, tra Cile, Argentina, Perù e Bolivia dove mi sono nutrita della tradizione musicale sudamericana e per diversi mesi ho partecipato a  una tournée di stage e concerti con un musicista argentino, Gustavo Berjeli, murghista e tanguero. A Valparaiso ho partecipato al gruppo di arte-terapia Lotus de Verano con donne vittime di maltrattamenti e mi sono occupata più in generale all’uso della voce negli ambiti comunitari e terapeutici.